Servizi condivisi

L'app per dispositivi mobili Aruba Instant On consente ai client di individuare i dispositivi e accedere ai servizi condivisi disponibili sulla stessa rete o su reti diverse del sito. Per utilizzare la funzionalità Servizi condivisi, è necessario innanzitutto attivare l'impostazione Servizi condivisi nell'app per dispositivi mobili Instant On. Per informazioni sulla distribuzione dei servizi condivisi, vedere Implementazione di servizi condivisi multicast.

L'opzione per abilitare () o disabilitare () i Servizi condivisi viene visualizzata nell'app per dispositivi mobili Instant On solo quando il sito è configurato con due o più reti/VLAN.

Per configurare i servizi condivisi in una rete dipendenti o guest, effettuare le seguenti operazioni:

  1. Toccare la sezione Reti () nella home page di Instant On e toccare l'icona del menu Avanzate () nell'intestazione.
  2. Per abilitare la funzionalità Servizi condivisi sulla rete, selezionare Servizi condivisi nel menu e spostare verso destra l'interruttore situato accanto a Servizi condivisi ().
  3. Dopo aver abilitato l'impostazione Servizi condivisi, tornare alla pagina Reti e selezionare dall'elenco una rete dipendenti, guest o wired. Verrà visualizzata la pagina Dettagli dipendenti o Dettagli guest o Dettagli reti.
  4. In Altre opzioni, toccare Servizi condivisi per visualizzare le seguenti informazioni:
    • Servizi rilevati su questa rete: elenca tutti i servizi disponibili sulla rete attuale. I servizi rilevati sulla stessa rete sono sempre disponibili per l'accesso dei client senza restrizioni.
    • Servizi rilevati su altre reti: elenca tutti i servizi disponibili su altre reti Dipendenti del sito. Per impostazione predefinita, i servizi connessi ad altre reti sono disabilitati. Spostare l'interruttore su Abilitato () per consentire ai client di accedere ai servizi condivisi disponibili in altre reti.

Affinché i Servizi condivisi siano disponibili nelle reti Guest, l'assegnazione Rete deve essere collegata tramite bridge (Uguale alla rete locale) e l'Accesso alla rete deve essere impostato su Senza restrizioni.

Elenco servizi supportati

Nell'app per dispositivi mobili Instant On, per ogni dispositivo viene visualizzato l'elenco dei servizi supportati. Se il dispositivo fornisce più di un servizio, accanto al dispositivo viene visualizzata l'icona che indica la presenza di più servizi. I nuovi servizi rilevati su un dispositivo condiviso noto vengono condivisi automaticamente. Tuttavia, per i nuovi dispositivi, i nuovi servizi rilevati non verranno condivisi fino a quando l'utente non consente l'accesso alla condivisione. Alcuni dei principali servizi supportati sono:

  • AirPlay™: Apple® AirPlay consente lo streaming wireless di musica, video e presentazioni dal dispositivo iOS ad Apple TV® e altri dispositivi che supportano la funzione AirPlay.
  • AirDrop™: Apple® Airdrop permette di condividere e ricevere foto, documenti e altro con altri dispositivi Apple nelle vicinanze.
  • Google Cast: questo protocollo è integrato nei dispositivi Chromecast o Android TV e consente di riprodurre contenuti audio o video su un televisore ad alta definizione trasmettendo contenuti in streaming tramite Wi‑Fi da Internet o dalla rete locale.
  • AirPrint™: Apple® AirPrint consente di stampare da iPad, iPhone o iPod Touch direttamente su qualsiasi stampante compatibile AirPrint.
  • Condivisione: applicazioni come la condivisione di dischi e file utilizzano l'ID compreso in questo servizio su uno o più dispositivi Apple®.
  • RemoteMgmt: è possibile utilizzare questo servizio per l'accesso remoto, la gestione remota e le utility FTP sui dispositivi Apple®.
  • Applicazioni multimediali DLNA: applicazioni come Windows Media Player utilizzano questo servizio per cercare e riprodurre contenuti multimediali su un dispositivo remoto.
  • Stampa DLNA: questo servizio viene utilizzato dalle stampanti che supportano il protocollo DLNA.